Merano Terme

Pin It

Merano Terme

Capoluogo della Comunità comprensoriale del Burgraviato, la città di Merano, sul fiume Passirio, nel cuore del SudTirol, è circondata da alte montagne e verdi vallate.
Città di confine, votata al turismo invernale e considerata luogo di cura sin dal XIX secolo, negli ultimi anni ha sviluppato sensibilmente l’offerta termale.
Oggi, le terme di Merano, rappresentano una moderna oasi di benessere, salute e relax.
Nel cuore di Merano, sulla sponda del fiume Passirio e al lato opposto del famoso “Kurhaus” (tipico edificio mitteleuropeo, dedicato ai turisti termali), sorge il complesso termale, disposto su una superficie di 7.650 m² e completato da un verdissimo parco di 50.000 m².
Divenuta nel 1836, in virtù del suo clima mite (rispetto alle altre città alpine) e salubre, “città di cura”, perse la sua vocazione turistica con lo scoppio della prima guerra mondiale. La ripresa avvenne qualche anno più tardi, nel 1933, quando un geologo scoprì su Monte S. Vigilio (Vigiljoch, una sorgente dalla quale sgorgava acqua curativa contenente radon.

Nel 1958 venne fondata la la S.A.L.V.A.R. (“Società Azionaria Lavorazione Valorizzazione Acque Radioattive”), che nel 1972 inaugurò le Terme di Merano, alimentate dalle sorgenti radioattive di Monte S. Vigilio.
Il nuovo polo termale – contraddistinto da una innovativa ed imponente struttura in vetro e acciaio a forma di cubo, spettacolare opera di Matteo Thun – è stato inaugurato nel 2005 e si propone, in una cornice incantevole, come perfetto connubio tra tradizione e modernità.
Il complesso ospita, oltre ad un’area Medical Spa ed un Fitness Center con personale qualificato e professionale, ben 25 piscine (13 all’interno, 12 all’aperto) utilizzate per trattamenti, attività in acqua e relax e diverse tipologie di sauna:
  • una sauna classica,
  • tre bagni di vapore (due all’interno ed uno nel parco),
  • un sanarium,
  • un bagno aromi,
  • una sauna finlandese in legno all’aperto
L’acqua minerale al radon (481 Bq/l (Bequerel/litro) delle Terme Merano è considerata valida dal punto di vista terapeutico (come dimostra anche il Decreto Medico Provinciale Bolzano n. 2677 dd 30.06.1966); tra le azioni benefiche più rilevanti, ricordiamo:
  • Azione sedativa ed analgesica sia sul sistema nervoso centrale sia su quello periferico: bagni con acqua alla temperatura di 35-37°C, della durata di circa 15-20 minuti sono particolarmente indicati per la cura di osteoartrosi e molte patologie dell’apparato osteo-artro-muscolare.
  • Azione vasodilatatrice periferica ed ipotensiva: i bagni – di circa 15-20 minuti – sono consigliati per donne che soffrono di flebopatia cronica (varici, capillari ectasici ecc.).
  • Azione sulle vie respiratorie: le inalazioni (aerosol, getto di vapore, doccia nasale micronizzata) rafforzano soprattutto la capacità difensiva delle vie respiratorie.
  • Sollievo e sensibile miglioramento in caso di allergie: l’acqua contenente radon ha infatti un effetto leggermente desensibilizzante nei confronti di alcuni antigeni.
Ma le terme di Merano non utilizzano, nei loro trattamenti, solo l’acqua contenente radon.
Protagonisti di bellezza e benessere sono anche prodotti naturali come: mela, uva, siero di latte, lana, castagna, erba (dall’arnica alla melissa) e fieno.
La mela altoatesina, ricca di vitamina C e B, calcio potassio e zinco, è un prodotto anti-aging di particolare efficacia e viene utilizzata per bagni aromatici, nei peeling e nei massaggi.
L’uva e l’olio di vinaccioli – ricchi di sostanze minerali che combattono l’invecchiamento cutaneo e rendono la pelle morbida, vengono utilizzati per bagni, impacchi corpo, peeling e massaggi.

Il siero di latte, provenienti dai masi contadini di alta montagna, è ricco di vitamine, calcio, fosforo e sostanze minerali che rafforzano il tessuto connettivo e stimolano il metabolismo ed il sistema immunitario. È utilizzato per bagni ed impacchi.

La lana, ricchissima di lanolina e fibre proteiche, è utilizzata per piacevolissimi bagni che stimolano la microcircolazione, rafforzano il sistema immunitario, e svolgono un’azione lenitiva in caso di disturbi reumatici, infiammazioni articolari e artrosi.

La castagna, con la sua l’esculina, utilizzata in bagni, peeling e massaggi, stimola la circolazione, attiva l’irrorazione sanguigna e contribuisce ad attenuare gonfiori e dolori.
Le terme sono aperte tutto l’anno.
  • Biglietto giornaliero (solo terme): 18 €
  • Biglietto giornaliero (Terme & Sauna): 24 €
  • Biglietto giornaliero (Fitness & Terme & Sauna): 30 €

  • CURE TERMALI:
    • lun – ven: 9.00-12.00 e 17.00-18.00
    • sab: 9.00-12.00
Informazioni e prenotazioni al numero telefonico: 0473 252 000
  • PISCINE:
    • Tutti i giorni ore 9.00 – 22.00.
    • Piscine nel parco (in estate ): ore 9.00 – 20.00
    • SAUNE:
      • lun-ven: ore 13.00 – 22.00
      • sab, dom, festivi: ore 9.00 – 22.00
il 1° venerdì di ogni mese le piscine e la sauna restano aperte fino alle ore 24 (da novembre 2011 a aprile 2012).
  • SPA & VITAL
    • ore 9.00 – 19.00. Prenotazione obbligazione.
    • FITNESS
      • lun-mer-ven ore 9.00 – 22.00
      • mar-gio ore 6.30 – 22.00
      • sab ore 9.00 – 20.00
      • domenica e festivi ore 14.00 – 19.00

Come Arrivare

IN AUTO

Da Milano, Verona o Modena: Autostrada del Brennero (A22). Prendere l’uscita di Bolzano Sud e proseguire in direzione Merano sulla superstrada MEBO (uscita Merano Sud).

IN TRENO

Stazione di Merano (capolinea della linea per Bolzano, gestita da RFI, e della linea della Val Venosta, gestita da SAD)

IN AEREO

L’Aeroporto più vicino a Merano è quello di Bolzano, distante circa 30 km.
Per tutte le informazioni sugli aeroporti d’Italia e d’Europa: Tutti gli Aeroporti I bus sono gestiti dalla SII – Servizio Informativo aziende trasporto pubblico locale.

Non solo Terme

La Città di Merano non è famosa solo per le sue bellissime Terme, ma anche per i ricchi Mercatini di Natale che ogni anno la animano. Visita il portale sui Mercatini di Natale di Merano e organizza la tua vacanza tra relax e shopping! mercatini-merano

Hotel Consigliati

Hotel Alexander

Hotel AlexanderL'Hotel Alexander occupa una posizione rurale e tranquilla appena fuori dal centro di Merano, sito a breve distanza a piedi o a cinque minuti con l'au [...]

Hotel Ansitz Plantitscherhof

Hotel Ansitz PlantitscherhofCon viste panoramiche sulla Val Passiria, l'Ansitz Plantitscherhof dista 15 minuti a piedi dal centro di Merano. Offre una cucina gourmet, eccellenti [...]

Hotel Steiner

Hotel SteinerL'Hotel Steiner è un piacevole hotel a conduzione familiare circondato da vigneti, alberi di mele e alberi di palma a 15 minuti a piedi dal centro st [...]

Hotel Pienzenau Am Schlosspark

Hotel Pienzenau Am SchlossparkL'Hotel Pienzenau occupa un edificio in stile rustico nella zona residenziale più bella di Merano. Vanta una piscina all'aperto e una spa dotata di d [...]

Hotel Burggräfler-Hof

Hotel Burggräfler-HofL'Hotel Burggräfler-Hof si trova nella campagna rigogliosa appena fuori da Merano, immerso in un giardino con piscina. A disposizione un parcheggio g [...]

Hotel Juliane

Hotel JulianeLa priorità dell'Hotel Juliane è quella di farvi rilassare grazie al suo bellissimo giardino, alla piscina interna ed esterna e al centro benessere [...]

Relais & Chateaux Hotel Castel Fragsburg

Relais & Chateaux Hotel Castel FragsburgIl Castel Fragsburg regala viste panoramiche sui monti dalle sue verande e terrazze. Immerso nella natura sul fianco soleggiato della montagna, vanta [...]

Villa Verdi Apartments

Villa Verdi ApartmentsImmersi in giardini a 1,5 km dal centro di Merano, i Villa Verdi Apartments sorgono in un palazzo in stile vittoriano e offrono noleggio gratuito di b [...]

Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
La mia posizione
Google MapsOttieni i Percorsi