Montecatini Terme

Pin It

Montecatini Terme

Montecatini Terme, bella ed importante cittadina della Valdinievole in provincia di Pistoia, è un rinomato ed apprezzato centro termale e turistico di importanza internazionale.
Affascinante e ricca di cultura, venne abitata fin dall’antichità; le sue acque, originate da un bacino idrominerale ed i loro benefici, la resero famosa già in epoca romana.
Come molte sorgenti furono riscoperte in epoca rinascimentale quando si procedette alla costruzione di vasche atte al contenimento delle acque provenienti dalle polle termali.
Bisogna però attendere il XVIII secolo per una piena valorizzazione del bacino idrominerale di Montecatini, quando l’illuminato granduca di Toscana, Pietro Leopoldo, commissionò bonifica dell’area, la canalizzazione delle acque sorgive e la costruzione del Bagno Regio (1773), delle Terme Leopoldine (1775) e dello Stabilimento Tettuccio (1779).
Divenuta nel corso del Novecento una delle più prestigiose località termali italiane, oggi Montecatini, con i suoi diversi stabilimenti termali ed un’offerta ricettiva di altissimo livello è la destinazione giusta per un soggiorno all’insegna della salute, del benessere psico-fisico e del relax.
Montecatini è universalmente famosa per i suoi stabilimenti termali, circondati da suggestivi e meravigliosi parchi.
Le acque di Montecatini sgorgano (alla temperatura di 24-34°C) da numerose sorgenti, provenienti da strati calcarei profondi o da sabbie alluvionali; le acque – costituite prevalentemente da cloruri e solfati di Na e Mg. Contengono inoltre J, Br, Li, Ca, K, Si, Fosfati e zolfo – sono particolarmente indicate nella cura di patologie epatobiliari, gastroenteriche, muscoloscheletriche, vascolari, ginecologiche ed otorinolaringoiatriche; sono state classificate salse e solfato-alcaline e si suddividono in:
  • acque forti: Leopoldina (residuo fisso a 180°C: 21g / l), si tratta di un’acqua purificante che agisce beneficamente sulla peristalsi intestinale ed è particolarmente indicata in casi di stipsi cronica.
  • acque medie: Regina (r.f. 17-18 g /l); ha un effetto benefico sul fegato e cura le disfunzioni delle vie biliari in quanto ripristina e regola il corretto flusso di bile dal fegato all’intestino.
  • acque deboli: Rinfresco e Tettuccio (r.f. 4.9-7.5 g/l ). L’acqua Rinfresco favorisce l’eliminazione delle scorie attraverso le vie renali e permette un adeguato ripristino dei sali minerali perduti. L’acqua Tettuccio ha, invece, un’azione stimolante in quanto stimola il metabolismo del colesterolo (in pratica abbassa la colesterolemia) e favorisce la depurazione del fegato. È particolarmente indicata nella gastrite cronica iposecretiva di tipo A e nella dispepsia funzionale.
Tutte le acque menzionate pocanzi vengono utilizzate nella terapia idropinica, che si avvale dell’introduzione nel nostro corpo, attraverso il bere, di una determinata quantità di acqua.
La cura idropinica ha particolari benefici su:
  • Alterazione della secrezione e della motilità del tubo digerente (aumenta l’attività motoria interdigestiva e provoca un’aumento della secrezione cloridro-peptica);
  • Affezioni dell’apparato epato-biliare (stimola la contrazione colecistica, aiuta il rilasciamento dello sfintere di Oddi e migliora il deflusso della bile con riduzione della stasi);
  • Alterazioni del metabolismo (in particolare riduce colesterolo e lipoproteine sieriche).
Le acque Leopoldina (debolmente sulfurea) e Rinfresco (avente un residuo fisso pari a 4.9 g/l ) vengono utilizzate per bagni (indicate per la cura di malattie artroreumatiche croniche, come l’osteoartrosi, la fibromialgia e i reumatismi extrarticolari), fanghi (consigliati in caso di artrosi e reumatismi extra-articolari in fase cronica), docce, idromassaggi, inalazioni (trovano indicazione nelle forme infiammatorie croniche delle alte e basse vie respiratorie).
Le strutture termali più importanti sono:

TERME LEOPOLDINE

Costruite nel 1775 per volere del granduca Leopoldo I d’Asburgo Lorena ( a cui il nome fa onore), furono progettate, in stile neoclassico, dall’architetto Gaspero Maria Paoletti e ristrutturate nel 1919. Forse sono gli edifici termali più belli e famosi dell’intero complesso: le terme, monumentali e caratterizzate da un’eleganza sobria, internamente sono finemente decorate con dipinti in stile liberty, marmi e stucchi; al centro del meraviglioso cortile interno, troviamo la fontana cratere da cui sgorga l’acqua termominerale. Si tratta di un’acqua dal blando effetto diuretico, che facilita l’eliminazione delle scorie e decongestiona le vie urinarie.

NUOVE TERME REDI

Lo stabilimento, recentemente ristrutturato, è dedicato a Francesco Redi, uno dei padri della medicina e della biologia moderne. Si tratta di un complesso termale moderno e all’avanguardia specializzato in fangobalneoterapia, massaggi e cure inalatorie. Vi è anche un importante reparto di riabilitazione fisioterapica con piscine termali completate da percorsi riabilitativi, palestre e, ovviamente da un centro fisioterapico.
Organizzano anche corsi di Fisiopilates, Yoga e Qi Gong e propongono i più innovativi programmi e trattamenti estetici. Spiccano, ad esempio, il programma di dimagrimento scientifico TO BE FIT, il programma“tenerezza termale”, per mamme in allattamento ed il programma “remise en forme mamma”, per mamme in post allattamento.

TERME EXCELSIOR

Ospitate in un bellissimo ed elegantissimo edificio Liberty del primissimo Novecento, in origine furono gran Caffè e Casinò municipale.
Cuore delle terme, è il moderno Centro Benessere (situato al primo piano): incomparabile nei trattamenti per la cura del viso e del corpo, nei massaggi e nei trattamenti olistici e ayurvedici.

Al piano terra ed ai piani superiori troviamo –attualmente fuori servizio- il reparto di terapia idropinica e i saloni adibiti alla Fangoterapia, alla Balneoterapia e alla terapia Inalatoria.

TERME TETTUCCIO

Sono il cuore e la memoria storica di Montecatini, tant’è che sono considerate il vero “tempio del termalismo europeo”. Commissionate fra il 1779 e il 1781 dal granduca Pietro Leopoldo, in origine furono chiamate Bagno Nuovo, ma presto vennero ribattezzate “Tettuccio” per via di una tettoia che copriva la sorgente. La terme Tettuccio sono meravigliose dal punto di vista architettonico ed hanno il loro fulcro in una grandiosa fonte, in granito scuro del Labrador; dalla forma di conchiglia, la fontana, è impreziosita da elementi architettonici, rappresentanti figure marine, in bronzeo. L’acqua termale di questa fonte –utilizzata per la terapia idropinica e dai benefici effetti su fegato e stomaco- è raccolta in una piscina con un parapetto decorato con cavallucci marini.
Le Terme Tettuccio sono circondate da un immenso e verdissimo parco che “abbraccia” anche le Terme Regina (oggi luogo deputato a concerti e convegni), accanto alle quali si trova il tempietto da cui sgorga l’omonima acqua.

TERME GROCCO

Intitolate al dott. Pietro Grocco, direttore sanitario delle Terme di Montecatini nel 1892 e medico personale di Giuseppe Verdi erano un noto centro per la riabilitazione con piscina termale e potevano vantare un interessante reparto di fangoterapia. Attualmente sono chiuse e “sostituite” dalle Terme Redi.

TERME TORRETTA

Devono il loro curioso nome al castello con torre merlata fatto costruire dal conte Baldino Baldini. Anch’esso chiuso per restauri, fu il primo stabilimento italiano a praticare (nel 1904) le docce ascendenti orizzontali, intestinali e vaginali col metodo di Plombieres.

TERME LA SALUTE

A dispetto del nome, sono il luogo deputato al relax ed al divertimento. Tutti i giorni vengono organizzati pomeriggi danzanti, happy hours e degustazioni.

TERME TAMERICI

Si trovano alle spalle delle Leopoldine e devono il loro nome alla pianta Tamarix Gallica, che cresce nei pressi della sorgente d’acqua (rinvenuta nel 1843). Dall’architettura unica – perfetta combinazione tra rinascimento toscano e moresco veneziano, impreziosita da tipiche decorazioni neomedioevali e bizantine – è attualmente sede di importanti mostre di pittura ed eventi culturali.

Informazioni Utili

Info Point

Viale Verdi, 41
Informazioni / Prenotazioni + 39 0 572 7781 o 778511-518 Info Point presso le Terme Excelsior + 39 0572 778511
Apertura: 8,00-12,00 -16,00-19,00.
Tutte le pratiche di accettazione alle cure con il S.S.N.e le visite mediche si effettuano alle Terme Redi
Terme Excelsior
  • Terme Excelsior – Viale Verdi, 61 tel.+ 39 0572 778511
  • Cura Idropinica: Chiuso (si effettua alle Terme Tettuccio)
  • Fangobalneoterapia, Balneoterapia, Cure inalatorie, Insufflazioni tubo timpaniche, Docce nasali: Chiuso (le cure si effettuano alle Terme Redi)
  • Centro Benessere Terme Excelsior Viale Verdi, 61 tel. + 39 0572 778518/778511:
  • da lunedì a venerdì dalle 10,00 alle 19,00
  • sabato e domenica dalle 9,00 alle 19,00
Pratiche di accettazione S.S.N. presso le Terme Redi Terme Redi
  • Terme Redi – Viale Bicchierai, 62 / Viale Marconi 2 tel. + 39 0572 778533/778471
  • Cure inalatorie
  • da lunedì a venerdì dalle 8,00 alle 11,00 e dalle 15,30 alle 17,30
  • Sabato 8,00 – 11,00
  • Domenica chiuso
  • Da lunedì 2 maggio l’orario sarà: da lunedì a venerdì 7.30 – 11.30 e 16.00 – 18.00, sabato 7.30-11.30 (domenica chiuso)
  • Fangoterapia e balneoterapia
  • Da lunedì a venerdi ore dalle 8,00 alle 12,00 e dalle 15,30 alle 18,30
  • Sabato 8,00 – 12,00
  • Domenica chiuso
  • Da lunedì 2 maggio l’orario sarà: da lunedì al venerdì 7.30 – 12.30 e 16.00 – 19.00, sabato 7.30 – 12.30 (domenica chiuso)
Terme Tettuccio
  • Terme Tettuccio – Viale Verdi, 71 tel. +39 0572 778501
  • Cura Idropinica:
  • da lunedì a domenica 8.00 – 12.00 e 16.00 – 19.00
  • Dal 1° maggio orario continuato da lunedì a domenica 8.00 – 18.30
  • Visite turistiche dopo le ore 11.00
  • Visita gruppi con o senza guida su prenotazione tel. +39 0572 778511
Terme La salute
  • Terme La Salute – Via Della Salute, 20 tel. +39 0572 778573
  • Apertura 1° maggio
Terme Leopoldine
  • Terme Leopoldine, Viale Verdi 67
  • Lo Stabilimento Leopoldine si trova in Viale Verdi 61 tel: 0572 778551
Terme Grocco
  • Terme Grocco:
  • Lo Stabilimento Grocco si trova in Via delle Palme 1 0572 78545

Come Arrivare

IN AUTO

  • Da Genova: Autostrada Genova Livorno (A12), deviazione sulla Firenze Mare (A11) direzione Firenze, uscita al casello di Montecatini Terme
  • Da Milano: Autostrada del Sole (A1) direzione Firenze poi deviazione sulla Firenze Mare (A11) direzione Pisa, uscita al casello di Montecatini Terme.
  • Da Roma: Autostrada del Sole direzione Firenze (A1) poi deviazione sulla Firenze Mare (A11) direzione Pisa, uscita al casello di Montecatini Terme.

IN TRENO

  • Linea FIRENZE – LUCCA – VIAREGGIO
  • Linea Milano – Firenze e Firenze – Montecatini Terme.
  • Linea Roma Firenze e Firenze – Montecatini Terme.

IN AEREO

Montecatini si trova a circa 50 km di distanza dall’Aeroporto di Pisa “Galileo Galilei” (collegato da una linea ferroviaria alla Stazione di Pisa Centrale) – e a circa 40 km dall’Aeroporto “Amerigo Vespucci” di Firenze.

Montecatini non è una città molto grande, ma è comunque abbastanza trafficata;
Se volete informazioni su tutti i parcheggi cittadini e le relative tariffe potete consultare il sito: www.montecatiniparcheggi.com
Il trasporto pubblico locale è gestito dalle compagnie Lazzi e Copit nell’ambito del consorzio Blubus.
Il biglietto valido 60 minuti ed esistono varie tipologie di abbonamenti.
Montecatini è anche dotata anche di un’antica funicolare, creata nel 1898 e composta da due carrozze dipinte di un vivacissimo rosso, chiamate Gigio & Gigia, che permette di raggiungere, partendo dalla Stazione a Valle – in Viale Diaz-, attraverso una salita mozzafiato l’anima storica di Montecatini.

Hotel Consigliati

Petit Chateau

Petit ChateauIl Petit Chateau sorge in un tranquillo quartiere residenziale di Montecatini Terme, in una residenza in stile Liberty completamente ristrutturata. Tu [...]

Hotel Nuovo Excelsior

Hotel Nuovo ExcelsiorSituato nel centro di Montecatini, vicino al centro termale principale della città, il Nuovo Excelsior è un hotel a conduzione familiare. Offre un g [...]

Residence Valmarina

Residence ValmarinaIl Residence Valmarina offre eleganti appartamenti con aria condizionata e TV ed è situato nel centro di Montecatini Terme. Il centro benessere e ter [...]

Hotel Iris

Hotel IrisDotato di un ristorante italiano e di una sala con pianoforte, l'Hotel Iris sorge nel centro di Montecatini Terme, a 100 metri dagli stabilimenti term [...]

Hotel Rubens

Hotel RubensL'Hotel Rubens sorge in una zona verde e tranquilla di Montecatini Terme, nei pressi di varie località termali e dell'area commerciale. A disposizion [...]

B.B. Place

B.B. PlaceSituato nella località collinare di Montecatini Alto, il B.B. Place offre suite lussuose e spaziose con letti a baldacchino. Questa esclusiva residen [...]

Grand Hotel Panoramic

Grand Hotel PanoramicIl Grand Hotel Panoramic 4 stelle si trova a nord dei rinomati parchi termali di Montecatini Terme. Il Panoramic è circondato da un verde giardino e [...]

Hotel Boston

Hotel BostonL'Hotel Boston è una struttura a conduzione familiare nel centro di Montecatini Terme. È dotato di una piscina panoramica che si affaccia sulle coll [...]

Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
La mia posizione
Google MapsOttieni i Percorsi