Terme di Ischia

Pin It
All’estremità settentrionale del golfo di Napoli, nel Mar Tirreno, troviamo la splendida isola di Ischia, appartenente all’arcipelago delle Isole Flegree.
La più popolosa isola italiana, dopo Sicilia e Sardegna, incanta per le sue bellezze naturali e per il suo meraviglioso litorale (in gran parte compreso nell’area naturale marina protetta Regno di Nettuno) ed è una destinazione perfetta per chi vuole regalarsi una vacanza all’insegna del sole , del mare e…del benessere. Ischia, isola di origine vulcanica, vanta infatti antichissime acque termali che curarono corpo e mente di personaggi del calibro di Giuseppe Garibaldi, Camillo Benso conte di Cavour e Arturo Toscanini.
Decantate da Omero (nell’Iliade), da Virgilio (nell’Eneide), da Plinio e da Strabone, le acque termali di Ischia sono antichissime: già gli Eubei (i primi coloni greci a giungere in Occidente) ne apprezzavano le notevoli proprietà curative, anche se la loro fama crebbe grazie ai Romani, che si adoperarono per creare terme pubbliche (come testimonia un tempietto votivo dedicato ad Apollo ed alle Ninfe Nitrodiche, custodi delle acque)
.
Decadute nel corso del Medioevo, le terme ischitane, ritornarono in auge in epoca rinascimentale, grazie alle pubblicazioni del medico Giulio Jasolino, che – in seguito al terremoto del 1538 che aveva modificato notevolmente il bacino termale e la portata delle fonti calde – si adoperò a censire le sorgenti termali dell’isola, individuandone non solo la composizione, ma delineando anche le loro indicazioni terapeutiche.
Ischia si trasformò presto in un’ambita e vivace destinazione termale all’inizio dell’ 800, le terme di Casamicciola erano abitualmente frequentate dalla nobiltà europea e dai maggiori esponenti politici dell’epoca.
Dal corso degli anni ’60 del secolo scorso, Ischia e le sue terme conobbero un grandioso sviluppo grazie anche all’opera dell’editore e produttore cinematografico Angelo Rizzoli, che si prodigò ad allargare il centro termale del Regina Isabella dotandolo di un esclusivo complesso alberghiero.
Oggi, Ischia conta circa 70 stabilimenti termali e diversi alberghi che dispongono di un proprio centro termale con relativa assistenza medica e sanitaria.
Il patrimonio termale di Ischia è invadibile: l’isola vanta 69 gruppi fumarolici e 29 gruppi di sorgenti termali da cui scaturiscono 103 emergenze sorgive.
Sebbene tutte le sorgenti abbiano caratteristiche proprie, si possono suddividere in MINERALI (2,5 a 30 grammi/litro di sali), CALDE , MOLTO CALDE, TERMALI e IPERTERMALI (la temperatura delle acque termali varia dai 15°C agli 86°).
Più precisamente vi sono 77 sorgenti cloruro sodiche (che a loro volto si suddividono in salso-solfato-alcaline –Casamicciola-, salso-solfato-ferrose –Forio-e salso-iodiche) e 20 sorgenti bicarbonato-solfato-alcaline (che si suddividono in bicarbonato-solfate e bicarbonato-solfato-alcalino-terrose).
I bacini idrotermali situati nei 6 comuni dell’ isola:
  • Terme Ischia Porto
  • Casamicciola Terme
  • Terme Lacco Ameno
  • Terme Forio
  • Terme Serrara Fontana
  • Terme Barano
Il patrimonio termale ischitano è alquanto diversificato e ciò lo rende adatto alle più diverse patologie:
REUMATOLOGIA
MEDICINA RIABILITATIVA
AFFEZIONI CRONICHE DEI BRONCHI, NASO, ORECCHIO E GOLA
MEDICINA GENERALE
DERMATOLOGIA
GINECOLOGIA
PATOLOGIE APPARATO LOCOMOTORE
È possibile dunque praticare: FANGHIBAGNIDOCCE ANTROTERAPIA TERAPIA INALATORIAFISIOTERAPIA, il tutto integrabile a richiesta con trattamenti specifici, come massaggi e ginnastica medica.
Numerosi sono le sorgenti naturali, le principali sono:
  • Sorgente di Nitrodi: nel comune di Barano d’Ischia, in frazione Buonopane. Classificata come acqua oligo-minerale di tipo medio, contiene carbonio, cloro, potassio, sodio e zolfo. Favorisce la diuresi ed aiuta le funzionalità epatiche. Ha proprietà antiuriche ed è particolarmente in caso di artropatie pratiche, gastriti e gastroduodeniti, ulcere gastroduodenali e ulcere da varici, piaghe, fistole, foruncoli. Ha inoltre proprietà trofo – cicatrizzanti a livello cutaneo e cutaneo –mucoso e rende la pelle particolarmente luminosa e morbida.
Nei pressi della sorgente è stato realizzato uno stabilimento (con docce, fontane, spogliatoi, ed un solarium), dove è possibile godere delle proprietà terapeutiche di queste acque (riconosciute dal Ministero della Salute con un decreto del 9 ottobre 2003).
Sorgente di Nitrodi
Località Buonopane – Orari di Apertura: dal mattino presto sino al tramonto
  • Sorgente di Olmitello: rappresentano il naturale prolungamento della sorgente di Nitrodi anche se le vanta acque più mineralizzate e dal grande potere diuretico. È indicata, inoltre, nella cura nelle patologie legate all’artrite e relative a stomaco ed occhi; è un valido aiuto in caso di calcoli, palpitazioni e febbre.
  • Le Fumarole: si tratta di getti di vapore acqueo uniti a sostanze aeriformi, che fuoriescono presso i vulcani attivi o spenti in epoca recente, dalle fenditure del suolo. Ce ne sono tantissime. La loro temperatura è variabile (tra i 30° ed i 100° C) e possono essere classificate in tre gruppi principali:
1. MONTECITO, MONTECORVO: vapori acquosi, anidride carbonica e solforosa, tracce di acido cloridrico e di acido solforoso.
2. S.LORENZO, CASTIGLIONE, COTTO, MONTE TABOR, MONTE ROTARO, SENIGALLIA, CAVA PETRELLA, FONDOLILLO, CITARA, SELVA MASSARA: solo vapore acqueo con poca o nessuna traccia di anidride carbonica.
3. TESTACCIO: vapore caldo e secco.
Poco distante da Sant’Angelo vi è la Spiaggia delle Fumarole, ideale per chi vuole fare delle sabbiature (molto indicate per chi soffre di dolori reumatici), anche se bisogna prestare mola attenzione in quanto la sabbia può raggiungere temperature molto alte (fino a 100° C).
  • Baia di Sorgeto: è un luogo unico, quasi un parco termale all’aperto; qui l’intensa attività vulcanica locale è andata creando delle vasche d’acqua calda dove ci si può immergere e rigenerare corpo e mente godendo dei benefici di minerali e vapori terapeutici.
Informazioni Generali

INFORMAZIONI UTILI

Telefonando al numero 081 388 308 99 si potrà avere informazioni relative alle terme ed alle strutture termali dell’ isola d’Ischia nonché ai migliori alberghi ed ai vari pacchetti benessere (massaggi, fanghi, aerosol e tantissimi altri trattamenti viso e corpo).
Regione: Campania
Provincia: Napoli
Come arrivare Il modo più comodo e veloce per raggiungere Ischia è arrivare a Napoli:
  • Autostrada A3 Napoli – Salerno . Uscire a Napoli,
  • Principali stazioni ferroviarie di Napoli: Stazione Centrale Piazza Garibaldi e Stazione Napoli Mergellina.
  • Aeroporto Napoli Capodichino (Per tutte le informazioni sugli aeroporti d’Italia e d’Europa: Tutti gli Aeroporti
Per chi vuole prendere un traghetto (passeggeri + auto), i punti di imbarco sono Pozzuoli e Molo Beverello (Napoli); per chi invece desidera servirsi dell’aliscafo – solo passeggeri – l’imbarco è a Molo Beverello e al porto di Mergellina. La traversata dura all’incirca 60 minuti con traghetti per Ischia Porto o Casamicciola. Per conoscere gli orari di traghetti ed aliscafi consultare il sito: Viaggi In Travel
Le compagnie che operano sulla tratta Napoli-Ischia sono:
  • CAREMAR
Aliscafi: 081 984 818
Traghetti: 081 991 953
  • MEDMAR
Ischia: 081 333 44 11
Napoli: 081 552 28 38
Casamicciola: 081 995 658
  • ALILAURO
Ischia: 081 991 888
Mergellina: 081 761 10 04
  • SNAV
Casamicciola: 348 701 34 71
Napoli: 081 428 51 11

Hotel Consigliati

Hotel Europa

Hotel EuropaGodetevi la piscina termale dell'Hotel Europa a conduzione familiare, ubicato nel centro storico di Ischia Ponte, nei pressi del Castello Aragonese e [...]

Hotel Terme San Nicola

Hotel Terme San NicolaImmerso nei vigneti di Panza, l'Hotel Terme San Nicola vanta viste panoramiche sul Mar Mediterraneo e dispone di un moderno centro benessere termale c [...]

Grand Hotel Punta Molino Terme

Grand Hotel Punta Molino TermeIl Gran Hotel Punta Mulino gode della posizione più seducente e tranquilla dell'isola, circondato da boschi di pini secolari e spiagge riservate. Qu [...]

Hotel Continental Terme

Hotel Continental TermeCaratterizzato da uno dei maggiori centri termali di Ischia, l'Hotel Continental Terme dispone di tutto ciò che occorre per trascorrere una pausa ril [...]

Hotel Rivamare

Hotel RivamareSituato proprio sul lungomare, l'Hotel Rivamare serve la colazione su una terrazza con vista mare e offre un parcheggio gratuito. Le sistemazioni del [...]

Hotel Da Maria

Hotel Da MariaAffacciato sulla propria spiaggia privata, il Da Maria è un intimo hotel a Sant'Antuono a Ischia e offre la connessione Wi-Fi gratuita, un ristorante [...]

Hotel Giardino Delle Ninfe E La Fenice

Hotel Giardino Delle Ninfe E La FeniceQuesto affascinante hotel sul mare, distante appena 2 km dal centro di Ischia, vanta piscine termali naturali, un lussuoso centro benessere e giardini [...]

Hotel Continental Mare

Hotel Continental MareGrazie a una posizione sulla scogliera che si affaccia sul Golfo di Napoli, l'Hotel Continental Mare dispone di un ampio giardino arredato con 2 pisci [...]

Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
La mia posizione
Google MapsOttieni i Percorsi